Come i velociraptor

seresto per cani

.

In piena età adulta il mio cucciolone ha fatto un balzo evoluzionistico! Proprio così! Insieme con i suoi 35kg di “compostezza” e fame-senza-fine ha imparato ad aprire le porte! Ma che dico le porte! I cancelli!!

Esattamente come i velociraptor di Spielberg si è dimostrato padrone di una capacita deduttiva prima sopita…. Usata di rado e con astuta parsimonia (mamma del padrone=cibo, arruffianarsi mamma del padrone=più cibo).

Spinto un po’ dalla noia, un po’ dall’odore di una “ragazzaccia” della zona, ha capito:
1- “avvicinarsi con aria disinteressata al cancello, dormicchiando o fischiettando
2- “usare zampetta e aprire leggermente l’anta sinistra del cancello
3 – “infilare il muso nello spazio creato precedentemente
4 – “spingere con tutta la forza possibile, oltrepassare l’stacolo fra me e la mia Amata e il gioco è fatto!

… E a ‘sto punto… Chi s’è visto, s’è visto!

A noi non rimane che confidare nel detto “Chi mangia a casa torna” o molto più efficacemente progettare a breve palizzate tecnologicamente avanzate per contrastare “il Biondo”!

Mattia Marasco

fonte immagine | http://tenaga.iobloggo.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *